Chi siamo

La Pro Loco Nola Città d’Arte è attiva ed operante in città da oltre quarant’anni. L’ente territoriale di promozione, accoglienza e tutela del patrimonio culturale, artistico e ambientale è iscritto all’Albo Regionale delle Pro Loco con il n. NA036 ed associato all’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia.

La Pro Loco Nola Città d’Arte si occupa in maniera prevalente di cultura, turismo e promozione del territorio e delle tradizioni organizzando eventi caratterizzanti quali: la tradizionale Sagra del Tutero e dell’Ombrello, una tradizione legata alla festività patronale di San Felice, la Mascherina d’Argento, da oltre vent’anni evento del carnevale nolano rivolto alle giovani generazioni e da qualche anno occasione per la riscoperta della tradizionale maschera nolana di frate Braciola, il Premio Ruperto da Nola, per il recupero dell’enogastronomia locale di qualità condividendo la filosofia slow food, è partner del Certame Internazionale Bruniano; il Maggio dell’Arte, primo calendario integrato di proposte turistiche nell’area nolana; l’accoglienza del Giugno Nolano; Armonia Celeste, rievocazione storica della nascita del canto natalizio per eccellenza scritto e presentato a Nola da Alfonso Maria de’ Liguori; è promotrice della Rete dei Luoghi Alfonsiani e della Rete Nazionale delle Bambole Quaresima, per lo studio, la tutela e la ricerca storica e delle tradizioni.

Sono affidate all’ente turistico cittadino, mediante apposita convenzione, la promozione delle attività culturali, del turismo e del tempo libero in sinergica collaborazione con il Comune di Nola in attuazione dell’art. 3 c. 9 dello Statuto Comunale. Inoltre, partecipa alle fiere turistiche e di settore, come la Borsa Mediterranea del Turismo e EXPO2015, per la promozione del territorio.

Dal 1977 la Pro Loco Nola Città d’Arte è parte attiva nell’organizzazione dell’accoglienza e della promozione turistica locale, con particolare attenzione alla Festa dei Gigli dal 2013 riconosciuta patrimonio immateriale dell’umanità dal Comitato Intergovernativo UNESCO, di cui con l’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia la Pro Loco Nola Città d’Arte risulta essere l’unica realtà sul territorio comunale accreditata per la Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale.

Condividi